Aggiornamento di WhatsApp: Recall, eliminare un messaggio dopo l’invio

Hai mai desiderato cancellare un messaggio inviato in un momento di rabbia o di eccessiva euforia, in cui magari ti era sfuggito un grave refuso? A quanto pare, presto potrai farlo, grazie a una delle nuove funzionalità di WhatsApp rilasciate con l’ultimo aggiornamento.

WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea multipiattaforma creata nel 2009 da Jan Koum e da Brian Acton, due ex impiegati della Yahoo!, ed entrata nell’impero di Facebook nel 2014. Inizialmente nacque con compatibilità per iOS, poi estesa a tutti gli smartphone per arrivare all’applicazione per pc. Nella chat, che con l’introduzione dello Status plasmato sulle Stories Instagram somiglia sempre più a un social, si possono inviare immagini, video, note audio, fare videochiamate, e molto altro.

WhatsApp viene aggiornato continuamente, per racchiudere sempre maggiori funzioni e offrire un servizio sempre più ampio e attento alla sicurezza. Andiamo a vedere cosa è cambiato o è in fase di attivazione.

Continua a leggere

Le funzioni di WhatsApp che forse non conosci

Sul finire del 2016 si parlava di un miliardo di iscritti a WhatsApp: l’app di messaggistica acquisita da Facebook, forte della semplicità di utilizzo e della sua gratuità, è ormai un mezzo di comunicazione irrinunciabile per moltissimi.

Anche se la usi ogni giorno, forse non ne conosci tutte le funzioni e le potenzialità: te le svelo in questo articolo.

1. Puoi indicare le tue conversazioni preferite con le Chat in Evidenza

Ogni giorno scambi messaggi con le solite persone? Oppure vuoi avere il colpo d’occhio su qualche utente? Puoi farlo grazie alla funzione delle Chat in Evidenza (Chat Fissata / Chat Non Fissata). WhatsApp ti permette di selezionare fino a 3 conversazioni che occuperanno le prime posizioni nella tua lista di chat: in questo modo queste rimarranno fisse in cima, anche se stai scambiando messaggi con altre persone.

Continua a leggere

Come bloccare la riproduzione automatica dei video su Facebook

Stai usando Facebook e hai notato che, scorrendo la pagina principale, i video pubblicati dai tuoi amici partono automaticamente, senza che tu abbia premuto alcun pulsante “play”?

Vuoi quindi bloccare la riproduzione automatica dei video scegliendo “manualmente” e in maniera autonoma quali guardare o meno?

Allora continua a leggere la presente guida illustrata, nella quale ti mostrerò come disattivare l’avvio automatico dei video su Facebook.

Continua a leggere

Come condividere un tweet sul proprio sito o blog

Tra i moltissimi tweet che vengono pubblicati ogni giorno dagli utenti su Twitter, ce ne sono sicuramente alcuni che possono catturare la nostra attenzione, e che quindi desideriamo conservare o mettere in evidenza.
A tal proposito, oltre poter effettuare il retweet di singolo post, oppure sceglierlo come Preferito, il sito di microblogging permette anche di incorporare un tweet sul proprio sito o blog.
Si tratta quindi di una particolare opzione che permette di “incollare” un tweet all’interno del proprio sito, lasciando che quest’ultimo resti “interattivo”.

Continua a leggere

Come fare zoom su Chrome e ingrandire pagina internet corrente

Stati visualizzando una pagina su Chrome, ma la grandezza dei contenuti al suo interno non ti soddisfa?
Vuoi quindi ingrandire la schermata per visualizzare meglio un dettaglio, oppure rimpicciolirla?
Allora eccoti una breve e semplicissima guida per modificare lo zoom della pagina web corrente su Chrome.

Continua a leggere

Come bloccare una persona su Facebook

Ormai frequenti Facebook in maniera assidua, ma tra i vari utenti presenti c’è una persona che ti sta infastidendo ripetutamente, e con la quale desideri smettere di interegire definitivamente.
Bene, il social network in blu possiede un’apposita opzione che ti permette di bloccare una persona, e della quale ti sto per parlare nella presente guida illustrata.

Continua a leggere

Come navigare anonimi su Internet Explorer

Utilizzi Internet Explorer ma in alcuni casi non vuoi lasciare traccia dei siti che frequenti e della tua cronologia di navigazione, ma non sai come fare?
Allora sappi che il browser di Microsoft possiede una funzione denominata “InPrivate“, attivabile in maniera semplice e veloce, che ti permette di navigare in anonimo, e della quale ti sto per parlare nella presente guida illustrata.

Continua a leggere

WhatsApp: doppia spunta blu per la notifica di lettura

Niente più scuse, in teoria (* scopri di più alla fine del post), per le mancate o tardive risposte su WhatsApp. Se qualcuno ti chiederà: “Hai letto il messaggio?” non potrai più rispondere di no.

Per soddisfare i maniaci del controllo, infatti, è appena arrivata una nuova funzione. Da poche ore è saltato fuori il doppio segno di spunta blu, che indica l’effettiva lettura del messaggio.

Continua a leggere

Come unire due o più file PDF in un documento unico

Sei in possesso di due o più file in formato PDF e vuoi unirli ricavandone uno solo? È più semplice di quanto pensi…

Scaricando un piccolo ma utilissimo programma gratis, è possibile effettuare l’operazione seguendo alcuni semplici passaggi illustrati nella guida illustrata presente qui di seguito.

Continua a leggere

Come navigare in anonimo su Mozilla Firefox

Ti trovi su un computer non tuo e hai bisogno di consultare alcuni siti o di accedere alla tua mail e ad altri servizi, e hai bisogno che la tua navigazione non lasci tracce per quanto riguarda cronologia, password e altri dati.
Bene, se hai scelto di utilizzare il browser di Mozilla, ossia Firefox, in questa guida ti spiegherò come navigare in incognito.

Continua a leggere

© 2015 Personal Hacker • Tutti i diritti sono riservati • Cultura Digitale & Crescita Professionale, Web, SEO, SEM e Social Media Marketing